Scudomed a confronto con il Garante Europeo sul tema della privacy nella sanità. Nuove opportunità ? | SCUDOMED - Health Risk Manager e Legal Advisor

Quotidiano sanità del 13/2/2018

Privacy e data protection. Parola d’ordine: “blindare” i dati sanitari

Scatta il 25 maggio prossimo l’implementazione del Regolamento Ue in materia di protezione dei dati personali che assicura una disciplina uniforme ed armonizzata tra tutti gli Stati membri. Il mondo giuridico e quello della sanità si sono confrontati su novità e criticità al convegno organizzato dall’Ordine degli avvocati di Roma con il contributo scientifico di Scudomed presso la Corte di Cassazione

Continua a leggere su: Quotidianosanità.it